Compagnia Teatrale Sa Brulla


Vai ai contenuti

Lo statuto

IL MANIFESTO

FARE TEATRO E' METTERSI IN DISCUSSIONE, IN GIOCO, RIPARTENDO OGNI VOLTA DA ZERO.

NEL TEATRO SI REALIZZA UNA CREAZIONE CHE DURA L'ATTIMO DELLA RAPPRESENTAZIONE.
NE' FOTO, NE' VIDEO POSSONO CRISTALLIZZARE L'ARTE SCENICA, E PERCIO' ESPERIENZE, CAPACITA', CRITICHE E COMPLIMENTI VANNO ACQUISITI CONSCI CHE OGNI VOLTA SI RICOMINCIA PUNTO E A CAPO.
PARTENDO DA QUESTO PRINCIPIO I VERI COLLANTI DOVRANNO ESSERE : LA PASSIONE PER IL TEATRO, L'AMICIZIA TRA I COMPONENTI, LA GIOIA DI TROVARSI INSIEME CON IMPEGNO.
L'ARMA MIGLIORE PER LA RIUSCITA DELLE MESSE IN SCENA E PER LA CRESCITA ARTISTICA DEVE ESSERE L'AFFIATAMENTO.
SI DISCUTE, SI PROVA, SI ACCOLGONO NUOVI ASSOCIATI, CON LO SPIRITO DEL RISPETTO IN PRIMO LUOGO DELLA PERSONA, MA ANCHE PER IL TEATRO, PER IL SUO RUOLO E PER IL PUBBLICO DESTINATARIO DEL LAVORO SVOLTO.
SA BRULLA NON VUOLE ESSERE UNA COMPAGNIA DI PROFESSIONISTI MA NEANCHE LA COMPAGNIA AMATORIALE CHE SI RIUNISCE PER RAPPRESENTARE DAVANTI AGLI AMICI E CONOSCENTI PER IL SOLO GUSTO DI ESSERE IN SCENA.
SA BRULLA VUOLE PROPORSI COME REALTA' NEL PANORAMA TEATRALE OGLIASTRINO E, IN FUTURO, REGIONALE E NAZIONALE, IN CUI SIA EVIDENTE LO SPIRITO DI CORPO, L'UNITA' DEI COMPONENTI, IN UN LAVORO DI CONTINUA CRESCITA QUALITATIVA, DI CONTINUA RICERCA PER IL MIGLIORAMENTO, DI APERTURA ALLA NOVITA' E AL CAMBIAMENTO.

COMPAGNIA TEATRALE “ SA BRULLA “ PERDASDEFOGU

DENOMINAZIONE – SEDE – COMPETENZATERRITORIALE - SCOPI

E' COSTITUITA LA COMPAGNIA TEATRALE “ SA BRULLA “ PERDASDEFOGU CON SEDE IN PERDASDEFOGU, IN VIA IV NOVEMBRE, 15 – TELEFAX 0782/94292 . CF.91001320919 PRESSO L'ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO PERDASDEFOGU, DI CUI E' PARTE INTEGRANTE.

LA COMPAGNIA E' AUTONOMA MA IN STRETTA COLLABORAZIONE CON LA PRO LOCO DA CUI DIPENDE DAL PUNTO DI VISTA DELLA LEGALITA' GESTIONALE-AMMINISTRATIVA.
DETTA COMPAGNIA VUOLE ESSERE IL MEZZO PER FAR DIFFONDERE I VALORI SOCIALI, EDUCATICI E FORMATIVI DEL TEATRO TRA LA GENTE COMUNE E TRA I GIOVANI DEL NOSTRO TERRITORIO.
NON HA FINALITA' DI LUCRO, IN PARTICOLARE, I PROVENTI DELL'ATTIVITA' SOCIALE SARANNO UTILIZZATI PER LE ATTIVITA' STATUTARIE E, AL FINE DI RAGGIUNGERE I PROPRI OBIETTIVI, PER AFFILIARSI, CONVENZIONARSI E COLLABORARE CON TUTTE LE REALTA' NAZIONALI ED INTERNAZIONALI CHE PERSEGUONO I SUOI STESSI FINI.

GLI SCOPI CHE LA COMPAGNIA SI PROPONE SONO:

a)- Riunire e coinvolgere tutti coloro che mostrano interesse verso il teatro;

b)- Svolgere fattiva opera, coinvolgendo la scuola, l'Amministrazione comunale e la stessa Pro Loco a collaborare per la realizzazione di laboratori, convegni e spettacoli tatrali che servano a rendere più gradito il soggiorno a tutta la cittadinanza;

c)- Stimolare presso gli enti pubblici e privati la creazione di adeguate infrastrutture, aiuti e mezzi affinchè il tutto non venga lasciato al puro volontariato.

d)- scrivere e rappresentare, in un prossimo futuro, fatti e avvenimenti realmente accaduti, che riguardino la storia del nostro paese e le vicissitudini dei nostri paesani, al fine di tramandarne la memoria.


REGOLAMENTO INTERNO

FATTO SALVO LO STATUTO DELLA PRO LOCO, CHE RESTA SEMPRE L'ELEMENTO A CUI FARE RIFERIMENTO PER UNA CORRETTA GESTIONE DELLA COMPAGNIA, PRENDENDO SPUNTO DALLE ESPERIENZE FIN QUI MATURATE, SI E' VOLUTO STILARE UN REGOLAMENTO INTERNO, AL FINE DI POTER RIDURRE AL MINIMO LE INCOMPRENSIONI E LE POLEMICHE, DOVUTE ALLA MANCANZA DI CHIAREZZA INTERPRETATIVA, SUL COME DEBBONO ESSERE RISOLTE LE VARIE PROBLEMATICHE.

  • AL SUO INTERNO POTRà ESSERE ELETTO DAI SOCI UN CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE E POTRANNO ESSERE INDIVIDUATE LE FIGURE DI UN PRESIDENTE, DI UN VICE PRESIDENTE, DI UN SEGRETARIO E DEL REGISTA AL FINE DI POTERSI GESTIRE AUTONOMAMENTE DALLA PRO LOCO DAL PUNTO DI VISTA ORGANIZZATIVO.
  • SONO DA CONSIDERARSI SOCI FONDATORI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO ALLA REALIZZAZIONE DEL DEL PRIMO LAVORO TEATRALE “ PANI E PRESTA “ MENTRE GLI ALTRI ATTUALI SOCI SONO DA RITENERSI SOCI ORDINARI.
  • CHIUNQUE ABBIA A CUORE IL TEATRO E SIA IN POSSESSO DELLA TESSERA DELLA PRO LOCO PUO' DIVENTARE SOCIO DELLA COMPAGNIA TEATRALE PURCHè NE FACCIA RICHIESTA SCRITTA AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE E DA QUESTI VENGA ACCETTATO. LA COMPAGNIA AVRA' CURA DI PREDISPORRE UN MODULO PER LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE A SOCIO E DOVRA' DOTARSI DI UN LIBRO DEI SOCI CHE IL SEGRETARIO AVRA' CURA DI TENERE SEMPRE AGGIORNATO.
  • IL SOCIO DOVRA' TENERE SEMPRE PRESENTE CHE DEVE FAR FEDE, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE, QUANTO EMMERGE DALLE DISCUSSIONI FATTE IN RIUNIONI REGOLARMENTE CONVOCATE. LE COSE DISCUSSE E VOTATE, O ALL'UNANIMITA' O A MAGGIORANZA, SARANNO RIGOROSAMENTE TRASCRITTE NEL REGISTRO DEI VERBALI, DAL SEGRETARIO ELETTO O PER L'OCCASIONE NOMINATO DAL PRESIDENTE.
  • IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, E' COMPOSTO DA 5 SOCI DELLA COMPAGNIA PIU' UN MEMBRO DELLA ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO, SENZA DIRITTO DI VOTO, QUALE RAPPRESENTANTE DELLE ASSCIAZIONI E ORGANIZZAZIONI LOCALI. LO STESSO, CHE DURA IN CARICA UN ANNO, AVRA' CURA, PRIMA DI GIUNGERE A DECISIONI, DI PRENDERE COSCIENZA DELLA VOLONTA' DEI SOCI E DI FARSI INTERPRETE DELLE LORO NECCESSITA', MA ALL'OCCASIONE, PER IL BENE DELLA COMPAGNIA, DOVRA' DIMOSTRARSI DECISO E DETERMINATO E ALLE SUE DECISIONI DOVRANNO UNIFORMARSI TUTTI I SOCI. IL SOCIO, PER ESSERE TALER, NON DOVRA' MAI AGIRE IN CONTRASTO CON QUANTO DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE.
  • OGNI SOCIO DEVE ESSERE COSCIENTE CHE SCOPO DELLA COMPAGNIA E' PRODURRE LAVORO E CHE PER RAGGIUNGERE LO SCOPO SONO INDISPENSABILI SPIRITO DI SACRIFICIO, MODESTIA, SERIETA' E MOLTA BUONA VOLONTA'. ELEMENTO INDISPENSABILE DEVE ESSERE LA PASSIONE PER IL TEATRO E LA GIOIA DI TROVARSI FRA AMICI. LA PARTECIPAZIONE DEVE ESSERE LEGATA AL CONVINCIMENTO CHE DA ESSA SE NE POSSA TRARRE SODDISFAZIONE E BENESSEREE MAI CI SI DEVE PROPORRE COME SE FOSSE UN OBBLIGO O UN IMPEGNO GRAVOSO DOVUTO A CHI SA CHI . BISOGNA ESSERE COSCIENTI CHE PER FORZA DI COSE, SE SI VUOLE FARE TEATRO, SI DEVE RINUNCIARE A QUALCHE ALTRA COSA.
  • IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE HA IL DOVERE DI SINCERARSI CHE OGNI NUOVO SOCIO ABBIA CAPITO LO SPIRITO CHE ALIMENTA “ IL MANIFESTO DE SA BRULLA “ PRIMA DI ACCETTARLO NELLE FILA.
  • TUTTI I SOCI DOVRANNO ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE A QUANTO DECISO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, RIGUARDO AI CALENDARI DEI VARI IMPEGNI CHE LA COMPAGNIA DOVRA' AFFRONTARE, SENZA PORRE OSTACOLI PREGIUDIZIALI DI SORTA, CHENON SIANO AVALLATE DA REALI E INCONFUTABILI PROVE DI INDISPONIBILITA'.
  • AL FINE DI POTER EVADERE IN QUALSIASI MOMENTO LA RICHIESTA DI UNA CERTA RAPPRESENTAZIONE SENZA CREARE TROPPI DISAGI AI SOCI, SPECIALMENTE NELLA STAGIONE ESTIVA, IN MODO CHE TUTTI POSSANO PROGRAMMARE UN GIUSTO E SALUTARE RIPOSO, PRIMA DI PROGRAMMARE NUOVI LAVORI, OGNI RAPPRESENTAZIONE DOVRA' ESSERE OPPORTUNAMENTE INTERPRETATA DA ALMENO DUE ATTORI PER OGNI PARTE, PICCOLA O GRANDE CHE SIA. SI PRECISA CHE IL PRIMO INTERPRETE SARA' IL TITOLARE DELLA PARTE E IL SECONDO IL RISERVISTA. SARA' CURA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FARE IN MODO CHE A TURNO TUTTI RICOPRANO I DUE RUOLI IN MODO CHE NON CI SIABNO DISCRIMINAZIONI.
  • SPETTA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE AL REGISTA E AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SCEGLIERE I LAVORI DA RAPPRESENTARE E ASSEGNARE LE PARTI DI TITOLARE O DI RISERVISTA. AD OGNI BUON CONTO GLI STESSI PRIMA DI DECIDERE AVRANNO IL DOVERE DI INFORMARNE GLI INTERESSATI ED EVENTUALMENTE TENER CONTO ANCHE DEI LORO PARERI.
  • POICHE' LA COMPAGNIA NON HA FINI DI LUCRO OGNI PRESTAZIONE, A QUALSIASI LIVELLO ESSA SIA FATTA, NON DOVRA' ESSERE COMPENSATA. SPETTA TUTTAVIA AL SOCIO UN RIMBORSO SPESE PER LA BENZINA , IN CASO DI TRASFERTE , DA QUANTIFICARE IN BASE AI CHILOMETRI EFFETTIVAMENTE SOSTENUTI, DIETRO RICHIESTA QUIETANZATA ALLA PRO LOCO.
  • PER OGNI RAPPRESENTAZIONE CHE SI TERRA', LA COMPAGNIA POTRA' BENEFFICIARE DI UN ONERE, DA QUANTIFICARE A SECONDO DELLA DISTANZA, A TITOLO DI RIMBORSO SPESE. TALE ONERE DOVRA' ESSERE INCASSATO TRAMITE REGOLARE FATTURA DA INTESTARE ALLA PRO LOCO DI PERDASDEFOGU-VIA IV NOVEMBRE 15-CF.91001320919 A CUI LA COMPAGNIA FA CAPOPER LA CONTABILITA' FISCALE. SI PRECISA CHE COMUNQUE TUTTI I PROVENTIRICAVATI SARANNO PER LLA COMPAGNIADISPONIBILI, PRESSO LA PRO LOCO, IN QUALSIASI MOMENTO SOTTO LA PRESENTAZIONE DI UNA PEZZA GIUSTIFICATIVA CHE NE DIMOSTRI LA NECESSITA' DI SPESA IN MODO DA POTER ESSERE REGISTRATA COME USCITA NEI LIBRI CONTABILI DELLA PRO LOCO.


IL PRESENTE REGOLAMENTO PUO' ESSERE AGGIORNATO IN QUALSIASI MOMENTO SECONDO NECESSITA' DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE.

IL PRESIDENTE - GIAMPIETRO CABITZA



Torna ai contenuti | Torna al menu